Enrico e Francesca #6

“Pronto.”“Cesca.”“Enrico.”“Quindi?”“Che?”“Quello.”“Eh.”“Non va bene.”“Bene? Cosa non va bene?”“Cesca mi stai già facendo innervosire. Mi hai aggredito. Senza un motivo.”“Sei un arrogante del cazzo. Sei viziato. Lo sai di essere un viziato?”“Sì. E so anche che tu sei una povera stronza, incapace di controllarsi. Sono sicuramente ottimi punti di vista; che non siamo tutte queste belle personeContinua a leggere “Enrico e Francesca #6”

Enrico e Francesca #5

Le va incontro sorridendo, quando la vede entrare in classe alla prima ora; stranamente lui è arrivato puntuale e lei invece sul filo della campanella, quando di solito accade l’esatto opposto.“Scusami per ieri,” dice. “Ho chiesto un passaggio in macchina a mio fratello e tra il tempo che ci ha messo lui a muoversi eContinua a leggere “Enrico e Francesca #5”

Enrico e Francesca #4

Gli squilla il telefono, e lui intorpidito non capisce subito, poi rotola su se stesso, portandosi su un fianco, e risponde, sollevando la cornetta e portandola a bocca e orecchio con gli occhi ancora chiusi.“Pronto…”la voce cavernosa e bassa, rendendosene conto la schiarisce, e ripete:“Pronto.”“Buongiorno,” dice lei, allegra. E poi:“Che fa la mia persona preferita?”EnricoContinua a leggere “Enrico e Francesca #4”

Enrico e Francesca #3

“Quella era una domanda, a dire il vero. Non lo so cos’ho provato. Quella sera in particolare, in relazione a quell’evento in particolare. Non sono un granché bravo, con le definizioni.” Al telefono, Francesca ha voluto sapere cosa lui abbia provato la sera in cui ha smesso di credere in Dio. Lui ha risposto: “Rabbia?Continua a leggere “Enrico e Francesca #3”

Enrico e Francesca #2

La aspetta sotto casa, e poi passeggiano verso il centro, ad occhi bassi, senza parlare. Di tanto in tanto lei si ferma, e lui deve fare lo stesso, e voltarsi, allora lei riprende a camminargli accanto.“Che fai?” le chiede divertito.Lei si limita a fare spallucce.Arrivati su un marciapiede largo, sporco e pieno di negozi, leContinua a leggere “Enrico e Francesca #2”

Enrico e Francesca

“Sta passando un’ambulanza?”“Non lo so. Potrebbero essere i pompieri o qualcos’altro.”“No. I pompieri è diversa. Seguili quando non hai niente da fare. Fanno un sacco di cose interessanti.”“Vorrà dire che è un’ambulanza.”“Pensa un po’.”“Hai vinto. Fine del gioco. Mi fai salire?”“Ah e tu questo lo chiami aver vinto?”“Madonna. Bella scontata, come battuta.”“Mai stata famosa perContinua a leggere “Enrico e Francesca”